La Scelta

La scelta del caffè crudo rappresenta il primo importante passo per la riuscita di un buon caffè. In natura esistono diverse specie di caffè, e tra queste le più diffuse sono la Robusta e l’Arabica. La robusta ha la proprietà di conferire corposità al caffè, mentre l’arabica ha la proprietà di conferire aroma e profumo alla nostra tazzina. La scelta dei caffè crudi avviene avendo ben chiaro il risultato finale che si vuole ottenere, attraverso la sapiente miscelazione di più varietà di caffè. Nel mondo esistono migliaia di specie differenti di caffè, provenienti da svariati paesi, e saper scegliere opportunamente quelle che fanno al caso proprio rappresenta uno dei segreti del torrefattore. Tra i tanti si ricordano il Jamaica Blue Mountain, l’Hawaii Capitan Cook, l’Etiopia Moka Sidamo, e infine il più recente Kopi Luwak, dalle straordinarie capacità sensoriali. Bisogna inoltre ricordare che il caffè è un frutto e quindi incostante nel tempo, infatti è facile riscontrare differenze sensoriali in due raccolti differenti di una stessa qualità di caffè. Ecco quindi entrare in gioco la maestria del torrefattore, saper variare la composizione delle proprie miscele al fine di ottenere un gusto ben preciso, alla ricerca di un’aroma pressochè costante nel tempo, ciò che alla fine rappresenta la “firma” del proprio caffè. Sicuramente questa sapienza contraddistingue il nostro caffè, ovvero la minuziosa scelta dei caffè crudi e la consapevolezza che solo i migliori raccolti, solo le migliori specie e qualità, potranno essere prese in considerazione. L’elevata esperienza assunta ci conferisce la capacità di affrontare con sicurezza e determinazione, questa prima fase, della lunga filiera produttiva del caffè.

Espresso IdealCaffè
News IdealCaffè
Shop IdealCaffè
Loading...
Loading...